La Pala d’oro di San Marco

In occasione dei 1600 anni dalla fondazione di Venezia (421-2021)

Rocca Brancaleone | 07 giugno 2021 | ore 21.30

Il concerto della Cappella Marciana previsto per domenica 6 giugno è stato spostato a lunedì 7 giugno, sempre alla Rocca Brancaleone alle 21.30, in considerazione delle incerte previsioni meteorologiche.
Chi è già in possesso del biglietto potrà utilizzare lo stesso titolo di accesso.

Info e prevendite: 0544 249244

La Pala d’oro di San Marco
In occasione dei 1600 anni dalla fondazione di Venezia (421-2021)

Cappella Marciana
direttore Marco Gemmani

Andrea Inghisciano cornetto
Ermes Giussani, Mauro Morini, Fabio Costa tromboni
Nicola Lamon organo

musiche di Claudio Merulo, Ludovico Balbi, Baldassarre Donato, Andrea Gabrieli, Giulio Belli, Claudio Monteverdi, Giovanni Gabrieli, Giovanni Croce, Gioseffo Zarlino, Giovanni Bassano

Zaffiri, smeraldi, granati, perle, ametiste, rubini, agate, topazi: le più belle pietre preziose di tutto l’Oriente, giunte a Venezia come bottino della Quarta Crociata (1204), brillano incastonate nella celebre Pala d’oro della Basilica di San Marco. È ispirandosi all’opera d’arte orafa, commissionata nel X secolo dal Doge della Serenissima ai migliori artisti di Costantinopoli e completata solo quattro secoli più tardi, che Marco Gemmani ha selezionato queste musiche polifoniche di scuola veneziana, collegandole direttamente alle “formelle” che in essa raffigurano scene del Vecchio Testamento e della vita di Cristo, nonché a quella dedicata al santo evangelista eponimo. Le immagini delle formelle, proiettate durante l’esecuzione, si uniranno alle architetture polifoniche, in un inarrivabile sfarzo.

Programma di sala